Chi sono

 
“Cucinare con il rispetto per la vita
e quindi con Amore
è fondamentale.
E’ come dipingere
un’opera d’arte,
vedere un bel film, leggere una poesia”

Vegana per etica da giovane età , ho imparato per passione a cucinare ciò che la terra ci offre.

Sono nata a Taranto, e dal '92 vivo a Roma, dove ho studiato regia e produzione cinematografica. Da sempre sono appassionata di cucina e scrittura ed è per questo che ho voluto unire i miei desideri, creandone una professione. Collaboro con il magazine online ilvegano.it e il blog VegAmami.it, dove scrivo le mie ricette e i miei articoli sul mondo vegan. Insegno la mia cucina veg a Roma presso l'associazione AVA e Fruttalia.

Il sogno di quando ero bambina era quello di costruire un rifugio dove poter ospitare tutti gli animali maltrattati e di farli vivere felici, ed ancora oggi il mio sogno è questo.

Amante del cielo e del sole, delle nuvole e di tutte le bellezze naturali, ho scritto Pianeta Vegan, il mio libro d’esordio per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al veganismo, per gli amici animali e per chi vuol con semplicità imparare a cucinare cruelity-free.

pianeta-vegan

Un Nuovo Pianeta

Pianeta Vegan nasce dal desiderio irrefrenabile di divulgare l’amore per gli animali, l’ etica per un mondo senza sfruttamenti e sprechi , il modo di vivere vegano: inchieste, ricette, interviste ed esperienze scritte per far capire che il veganesimo non è da considerare come una vita fatta di rinunce, ma di una serie di eliminazioni che giovano al bene di noi stessi e soprattutto del pianeta in cui viviamo.

Il sogno dell’esistenza di Pianeta Vegan, un nuovo pianeta dove non esiste nessuna ferocia, dove è possibile vivere senza crudeltà sugli animali  e guardare un animale negli occhi  per capire che i nostri sentimenti sono al pari dei loro.

Spesso, sbagliando  si pensa che l’esistenza di un vegano sia  povera di cibo,  in realtà in natura esistono infiniti prodotti che la terra ci offre e che non procurano nessuna sofferenza agli animali.

Dal Web

Su Woman- La Community Femminile Vegan: Antonella ci racconta la sua storia e del suo libro: Il Pianeta Vegan

“La scelta vegan ha aumentato notevolmente la mia sensibilità, donandomi un maggior desiderio di poter cambiare le cose in questo mondo. Credo che, se ognuno si creasse nel proprio cuore un microcosmo, dove potersi racchiudere e riflettere sull’importanza di ogni essere vivente le cose andrebbero meglio. Nel corso degli anni ho avuto anche l’opportunità di conoscere persone meravigliose, che rispettano il mondo, ma anche persone che ti chiedono semplici consigli o suggerimenti e ti ascoltano senza nessuna paura di stravolgere la propria vita semplicemente cambiando abitudini alimentari.”

Su Appets – Trova la tua impronta: Amore per gli animali unito alla cucina vegana

Come crei i tuoi piatti?

“L’ingrediente principale dei miei piatti è di solito la fantasia, non amo sprecare il cibo, per cui spesso creo piatti con gli ingredienti che ho nel frigo e se mi avanza qualcosa il giorno dopo ricreo con la stessa pietanza un altro piatto.”

Questa è la miglior dimostrazione che potessi darci dell’essere Vegan!

Su Grand Hotel dei GattiMicio e i suoi a-mici. La favola del gatto che voleva fare lo scrittore

In questo libro, l’autrice Antonella Tomassini affronta il tema del randagismo felino con parole semplici e alla portata dei bambini.I bambini sono gli adulti del domani, sono il futuro. Per questo motivo il romanzo si rivolge ad adulti e bambini e si pone l’obiettivo di combattere il fenomeno degli abbandoni attraverso una maggiore sensibilizzazione.L’autrice invita a riflettere e a non restare indifferenti davanti a cani e gatti denutriti e bisognosi di un riparo.