medaglioni-amaranto-patate-timo

Medaglioni con amaranto, patate e timo

I medaglioni con amaranto, patate e timo sono ideali per chi ama il gusto e vuol realizzare un aperitivo vegetale sfizioso. Grazie ai chicchi di amaranto, una pianta, con le proprietà di un cereale, ma senza glutine, i nostri medaglioni non si sfalderanno, e resteranno ben compatti.

Come preparare i medaglioni con amaranto, patate e timo

Una ricetta facile da provare! Soprattutto se vi siete avvicinati alla cucina vegana da poco e non avete mai utilizzato l’amaranto.

Difficoltà

facile

Tempo di preparazione

50 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Dosi per 6/8 persone

Costo

Ingredienti

4 cucchiai di amaranto

3 patate di medie dimensioni

50 gr. di lievito in scaglie

3 cucchiai di piselli surgelati

200 gr. di pangrattato

1 spicchio d’aglio

timo fresco

prezzemolo tritato

farina integrale q.b.

sale e pepe

olio evo

Cucina con la mia nuova mini guida: Burger & Polpette Vegan!

Preparazione

Laviamo i chicchi di amaranto sotto l’acqua corrente direttamente in un colino a maglie strette. Cuociamolo per circa 40 minuti in acqua bollente e leggermente salata (una tazza di semi ogni 3 di acqua), finchè otteniamo una crema. Lasciamo riposare per 10 minuti.

Nel frattempo laviamo, peliamo e tagliamo a cubetti piccoli le patate e le cuociamo al vapore finchè si ammorbidiscono. Sbollentiamo anche i piselli ma li aggiungiamo a metà cottura.

Lasciamo intiepidire le verdure qualche minuto.

In una ciotola capiente amalgamiamo la crema di amaranto con le patate e i piselli, uniamo il lievito alimentare in scaglie, il prezzemolo, il sale, il pepe, il timo in abbondanza, un filo di olio, l’aglio grattugiato.

Amalgamiamo bene gli ingredienti e aggiungiamo il pangrattato. Se l’impasto ci sembra troppo morbido aggiungiamone altro finchè otteniamo un composto non troppo morbido.

Diamo una forma sferica ai nostri medaglioni, che ripassiamo nella farina integrale e che rosoliamo in padella con poco olio bollente, girandoli finchè diventano dorati da entrambi i lati.

Serviamo i medaglioni ancora caldi, magari accompagnati da verdure grigliate o semplicemente da insalata fresca.

Un consiglio

Potete cuocere i medaglioni con amaranto, patate e timo anche in una teglia in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti: saranno più leggeri, croccanti fuori e morbidi dentro.

Buon appetito! 💚

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart