alimenti-che-sostituiscono-le-uiva

Alimenti da utilizzare nelle ricette vegan al posto delle uova

Per ottenere torte dolci o salate, polpette o burger soffici che nella ricetta originale prevedono l’uso delle uova, dobbiamo sostituirle con altri alimenti, per far si che le nostre pietanze siano morbide e buonissime.

Quali sono gli alimenti che sostituiscono le uova

Ecco una mini guida degli alimenti utili per addensare le nostre ricette proprio come l’uovo.

Semi di lino

Rappresentano una valida alternativa alle uova sia per la preparazione di ricette dolci che salate, avendo un sapore neutro. In commercio si trovano sia i semi che la farina. È preferibile usare la farina, due cucchiai corrispondono ad un uovo. I semi di lino oltre ad amalgamare gli ingredienti apportano fibre e acidi grassi essenziali. Se invece usiamo i semi bisogna lasciarli in ammollo per 30 minuti in un bicchiere d’acqua, finché si crea una gelatina che useremo al posto dell’uovo.

Banana

Questo frutto è un’altra buona alternativa all’uovo, soprattutto nella creazione di dolci. È preferibile usare banane mature per donare ai dolci la consistenza giusta. Mezza banana schiacciata con la forchetta corrisponde ad un uovo. In alternativa, possiamo utilizzare anche un quarto di mela (o anche avocado), ridotta in purea con l’aggiunta di un cucchiaino di lievito.

Amido o  fecola di patate

Ingrediente usato sia per ricette dolci che salate, soprattutto per fare le polpette e le pastelle, che risulteranno compatte, basterà aggiungere un cucchiaio di amido per sostituire un uovo. È meglio non esagerare nella dose perché l’impasto potrebbe risultare duro. In alternativa, anche la farina di ceci mischiata con un po’ d’acqua può fungere bene come legante, soprattutto per la preparazione delle polpette.

Burro di arachide

Utilizzato nella preparazione dei biscotti, servono tre cucchiai per sostituire un uovo. Potete usare anche il burro di noci.

Un consiglio

Quando su una ricetta da veganizzare c’è scritto di spennellare con le uova la superficie del prodotto, possiamo utilizzare l’olio di semi di girasole o il latte di soia o qualsiasi altra bevanda vegetale ed il risultato sarà identico.

Scegliere vegan è facile!

Scopri i miei corsi di cucina vegan online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *