focaccia-pugliese

Focaccia pugliese con patate ai pomodorini e olive nere

La focaccia pugliese ha diverse varianti che cambiano da città a città. C’è chi la prepara con le patate e chi senza. C’è chi aggiunge le olive e chi preferisce non metterle. La ricetta che vi propongo è quella della focaccia pugliese con patate ai pomodorini e olive nere. Soffice dentro e croccante ai bordi.

Come preparare la focaccia pugliese senza patate

Difficoltà

Facile

Tempo di preparazione

15 minuti + 4 ore di lievitazione

Tempo di cottura

40 minuti

Costo

Ingredienti

500 gr. di farina W32

300 gr. di acqua a temperatura ambiente

10 gr. di lievito fresco

2 patate medie

pomodorini pachino q.b.

olive nere

sale 1 cucchiaio

olio evo 2 cucchiaio

origano

Preparazione

Mettiamo a bollire le patate intere, dopo averle lavate e pelate. Quando diventano morbide le scoliamo e con una forchetta le schiacciamo grossolanamente. Mettiamo da parte in un recipiente e lasciamo freddare. 

Iniziamo a preparare l’impasto per la focaccia: su una spianatoia o in un recipiente capiente poniamo a fontana la farina dopo averla setacciata, aggiungendo il sale e l’olio.

In una ciotola sciogliamo il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e uniamolo agli altri ingredienti.

Aggiungiamo le patate e con le mani impastiamo finchè otteniamo un composto che risulterà appiccicoso.

Poniamo la palla ottenuta in un recipiente spennellato con un filo d’olio e copriamola con un panno leggermente umido. Lasciamo riposare per 4 ore.

Quando l’impasto sarà raddoppiato lo dividiamo in due pezzi che poniamo in due teglie da forno del diametro di 30 cm leggermente oleate.

Stendiamo l’impasto con le mani ricoprendo tutta la superficie e schiacciando bene i bordi. Sulla superficie adagiamo i pomodorini tagliati a metà, le olive tagliate a rondelle, abbondante origano, un pizzico di sale e un filo d’olio.

Inforniamo la focaccia pugliese in forno preriscaldato a 180° C e cuociamo per circa 40 minuti finchè la superficie diventa dorata.

Sforniamo e prima di mangiare la fococcia pugliese la lasciamo intiepidire qualche minuto.

Buon appetito! 💚

4 commenti su “Focaccia pugliese con patate ai pomodorini e olive nere”

  1. Mitica ricetta! La lievitazione è un pochino lunga, ma in un pomeriggio ce la si cava.. Ottima anche con un po’ di rosmarino😋😋

    1. Più lunga è la lievitazione più la focaccia pugliese vien buona. Con il rosmarino non l’ho mai provata, sinceramente, perchè con il pomodoro preferisco l’origano…che dona un sapore davvero unico…Mediterraneo, direi! Un saluto Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart