Pianeta Vegan
decluttering blog vegano

Decluttering. 1) Cominciare dall’armadio per ordinare la nostra casa

Fare spazio nella nostra casa  ed eliminare il superfluo, è spesso oltre ad una esigenza un modo per sentirsi in pace con noi stessi. In questi ultimi anni si sente spesso parlare sempre più spesso di decluttering, un termine inglese utilizzato per indicare una pratica che ci aiuta ad eliminare il disordine, il superfluo e le cose che non utilizziamo più da anni ma che nella nostra casa regnano sovrane, inutilmente.

Perchè il decluttering mi fa stare meglio

Quando voglio ordinare la mia casa comincio sempre dall’armadio. Trovo abiti che non indosso più da anni, ma che non ho il coraggio di liberarmi, borse, cuscini e a volte nascosti nell’armadio trovo anche stufe, ventilatori, valige vintage, macchine per il caffè, un vero caos…

Anche a voi capita di aprire le ante dell’armadio e richiuderle subito per paura che caschi tutto?

Di solito al cambio di stagione mi vien voglia di liberarmi di tutto ciò che non uso più, e la soluzione migliore è quella di regalare tutte queste cianfrusaglie o ridar vita a ciò che finora ho smesso di utilizzare.
Sinceramente a livello psicologico quando riordino la mia piccola casa, sono entusiasta, perchè organizzo al meglio gli spazi a disposizione.

Un passo alla volta

Il consiglio che posso darvi è quello di iniziare lentamente il decluttering, passo passo curando uno spazio alla volta. Non è necessario dedicarsi al riordino per tante ore al giorno ma basta davvero una mezz’ora per sentirsi meglio e per sistemare le stanze.

In questi ultimi anni ho pensato che è davvero inutile acquistare abiti, quando hai un armadio che nasconde cose di cui nemmeno ti ricordi. Sarebbe preferibile utilizzare ciò che già abbiamo!

Spesso mi sono chiesta se è davvero il caso di disfarmi di vecchie lenzuola, o coperte, maglioni vecchi credendo che non possano più servire a nulla.

Come riutilizzare ciò che non usiamo più

Invece no! Tutte questi questi indumenti possono essere utili ai canili e gattili delle città dove abitiamo, oppure possiamo donarle direttamente alle associazioni che si occupano della raccolta di abiti usati per animali o persone senza tetto. Sicuramente regaleremo un caldo riparo a tutti quegli animali che in inverno cercano una coperta calda per riscaldarsi.

Pensiamo bene a cosa gettiamo nell’indifferenziata, spesso, ciò che a noi non serve più, agli altri può tornare utile. Dare una nuova vita agli oggetti dimenticati è un grandissimo traguardo.

Scambiamo gli abiti con le amiche, regola numero 1 del decluttering

Adoro scambiare gli abiti anche con le mie amiche, soprattutto con Luana e Simona, che hanno l’abitudine di regalarmi gli abiti che loro non usano più. Abbiamo la stessa taglia e io ricevendo questi doni mi sento come una bambina quando apre la calza della Befana.

Donare alle persone ciò che non usi più può essere davvero un ottimo modo per riutilizzare abiti usati, senza spendere nulla!

Idee per trasformare abiti vecchi in oggetti utili

Mi sento davvero soddisfatta quando trasformo ciò che credevo che non servisse più in qualcosa di utile!

Ecco qualche idea di decluttering per realizzare accessori utile per l’estate: volete realizzare un porta ombrellone di stoffa?

Utilizziamo la gamba di un vecchio jeans, che cuciremo alla base, mentre sulla parte superiore formeremo un occhiello e attaccheremo un bottone. Lateralmente cuciremo una striscia lunga, che sarà la tracolla per portare in spalla il nostro ombrellone.

Con una vecchia maglietta invece possiamo realizzare la spalliera di una vecchia sedia per PC, che magari i nostri gatti hanno distrutto con i loro artigli.

Rivestiamo semplicemente la sedia, facendole indossare la nostra t-shirt!

Leggi anche Pianeta Vegan, riflessioni e ricette per un mondo cruelty free

E con i vestiti vecchi possiamo creare cucce morbide per i nostri amici a 4 zampe riempiendo la federa di un cuscino. Sono davvero tante le idee per creare nuovi oggetti partendo da abiti che non usiamo più e che ritroviamo nel nostro armadio.

Prima di buttare una qualsiasi cosa pensate se è il momento di cestinarla! Rivestire oggetti cin le stoffe, può diventare un bellissimo hobby che vi farà risparmiare denaro e che allo sesso tempo trasformerà la vostra casa.

decluttering blog vegano
ph credits www.zingarate.com

Le migliori app per riutilizzare abiti usati

Oggi esistono tantissime “app” che tendono a barattare abiti usati proprio per salvaguardare il pianeta, calcolando che con il riciclo si risparmiano litri e litri di acqua e viene emessa meno Co2 nell’aria.

Vinted è un negozio online dove possiamo vendere o acquistare abiti usati, invece Greenflea è un progetto che riutilizza materiali di scarto per realizzare accessori sostenibili per gli animali domestici ed in più donano alberi agli agricoltori per la riforestazione. 

Se proprio vogliamo liberarci degli oggetti vecchi rivolgiamoci anche a negozi come il Mercatino dell’usato.

Quella del decluttering è una grandissima sfida, che sicuramente ci renderà più attenti a ciò che a volte compriamo senza pensare bene se è utile o meno.

Approfittiamo  dell’estate per trasformare la nostra vita partendo da ciò che all’apparenza non è più utile. Il decluttering serve a questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello